Biglietto Museo e Galleria Borghese

a partire da 22,00 più i costi di servizio di 5,50* Galleria Borghese facade
Prenota ora
Categoria: Biglietti dei Musei
Località: Roma
Lingua del tour:
Audioguide:
Emperors room Apollo and Daphne room Council of God - lodge Lanfranco room Boy with a basket of fruit - Caravaggio Pala Baglioni, Removal - Raffaello Sanzio

Visita il Museo e la Galleria Borghese, senza fare la coda!

Con 3 semplici passi puoi acquistare i biglietti per visitare la Galleria Borghese senza fare la coda.

Con pochi click è possibile vedere tutti i capolavori della collezione del Cardinale Scipione Borghese.

Non perdere tempo inutile durante le tue vacanze aspettando in coda. Acquista i biglietti online con il nostro sistema facile e sicuro e ti garantirai l'accesso immediato ai capolavori di Roma.

Puoi comprare contemporaneamente i biglietti per la maggior parte dei musei romani. Non perdere il tuo tempo, affidati a noi!

Nel nostro sito puoi trovare tutte le informazioni necessarie: come funziona il sistema, la sicurezza delle transazioni o come avere maggiori informazioni sui tuoi acquisti passati o futuri.

IMPORTANTE: In caso di non disponibilità l'orario confermato potrebbe non essere necessariamente quello da voi indicato. Il museo confermerà l'orario disponibile più vicino a quello richiesto nella stessa data.

Cosa rende questo tour unico?

  • Vedere le numerose e sontuose sale della Galleria, i capolavori dei maestri barocchi e rinascimentali, le statue dell'arte antica.
  • La più grande collezione di Caravaggio.
  • Evita la fila e non sprecare il tuo tempo.

Biglietti ridotti e gratuiti

Biglietto Ridotto:

  • cittadini dell’Unione europea di età compresa tra 18 e 25 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)

Biglietto Gratuito (è comunque previsto il pagamento della prevendita per saltare la fila) :

  • cittadini appartenenti e non appartenenti alla Comunità Europea sotto i 18 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • Qualsiasi portatore di handicap munito del certificato di disabilità e un suo accompagnatore

Il costo del servizio ed il costo dell'eventuale mostra saranno addebitati comunque.

PRENOTA ORA !

Accoglienza

Desk accoglienza e informazioni al pubblico.

Audioguide

Disponibili in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo.
€ 5,00 oltre il costo del biglietto.

Visite Guidate

Sono disponibili visite guidate in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo.
Gruppi massimo 25 persone.
Auricolare obbligatorio, noleggio al costo di 1 € a persona.

Bookshop - Museumshop

Il negozio pratica gli stessi orari di apertura e chiusura della biglietteria.

Deposito Bagagli

E' obbligatorio depositare qualsiasi tipo di borsa o zaino, macchine fotografiche, videocamere e apparecchi di registrazione, passeggini, e quant'altro.

Visitatori Disabili

Il museo è dotato di ascensore, rampe e sedie a rotelle. Difficoltà di accesso al primo piano.
Visite guidate per disabili sono disponibili su prenotazione al desk V.A.M.I. (Volontari Associati per i Musei Italiani).
È possibile prenotare percorsi e materiale didattico per visitatori non vedenti, ipovedenti e non udenti.

PRENOTA ORA !
PRENOTA ORA !

La Galleria Borghese, all'interno del parco di Villa Borghese, si trova in Piazzale Scipione Borghese 5 a Roma.

Metropolitana Linea A: fermata Flaminio o Spagna;
Autobus interno a Villa Borghese - linea 116;
Autobus che attraversano Villa Borghese: 88, 95, 490, 495;
Autobus: 52, 53, 63, 86, 92, 116, 217, 360, 491, 630, 910, 926;
Tram: 19, 3, 2;
Taxi: Via Vittorio Veneto (altezza Villa Borghese).

Museo

La preziosa collezione della Galleria Borghese, costituita inizialmente dal Cardinale Scipione Borghese all'inizio del XVII secolo, conserva sculture, bassorilievi e mosaici antichi, nonché dipinti dal XV al XVIII secolo.
Capolavori di Raffaello, Tiziano, Caravaggio e splendide sculture di Gian Lorenzo Bernini e del Canova.

Storia

La Villa Borghese "fuori Porta Pinciana" sorse come villa suburbana all'inizio del XVII secolo intorno a un possedimento iniziale della famiglia, fino alla costituzione negli anni di un immenso parco. La rapida ascesa dei Borghese nel contesto romano culminò nell'elezione a pontefice di Camillo (1605-1621) che, con il nome di Paolo V, avviò grandi interventi urbanistici e straordinarie imprese collezionistiche.
Protagonista assoluto di questo scenario, fu il nipote prediletto del papa, il Cardinale Scipione Caffarelli Borghese (1577-1633) che diede inizio a una sistematica acquisizione di opere d'arte, per rendere la sua collezione una delle più grandi dell'epoca. Alla sua morte contava infatti più di 800 dipinti dal Rinascimento al Barocco, celebrate opere di scultura antica e uno sterminato patrimonio immobiliare.

Collezioni

Nelle sontuose sale della Galleria è possibile visitare una delle collezioni artistiche più complete, sculture, bassorilievi e mosaici antichi, nonché dipinti e sculture dal XV al XVIII secolo.
Il nucleo più importante risale all'epoca del Cardinale Scipione ma nei tre secoli successivi, perdite e acquisti hanno lasciato notevoli tracce.
Il Cardinale Scipione non era particolarmente attento all'arte medioevale bensì alle espressioni di arte antica, rinascimentale e contemporanea, a rievocare una nuova età dell'oro. La sua ambizione favorì la creazione di nuove sculture e gruppi marmorei messi a confronto con le opere antiche.

Capolavori

All'interno della galleria si possono ammirare capolavori come:

  • La più grande collezione di opere del Caravaggio.
  • Opere scultoree di Gian Lorenzo Bernini, come "Apollo e Dafne" e "Il Ratto di Proserpina".
  • Statua di Paolina Borghese, sorella di Napoleone, ad opera del Canova.
  • Dipinti di Raffaello Sanzio come la Pala Baglioni con la famosa deposizione del Cristo.
  • Opere di Antonello Da Messina, Correggio, Giovanni Bellini, Tiziano.

 

PRENOTA ORA !
Torna su
(*) Il costo del servizio è mostrato nella pagina Carrello/Cassa dopo aver cliccato su Aggiungi al Carrello e poi su Come è calcolato.

 Potrebbe interessarti anche: