Galleria dell'Accademia

a partire da 25,00 Disponibile David Michelangelo
Prenota ora
Categoria: Biglietti dei Musei
Località: Firenze
Valutazione: 4.5 / 5
     (basato su 39 recensioni)
David Michelangelo Il Ratto delle Sabine David Michelangelo Alessandro Filipepi detto Sandro Botticelli e bottega | Madonna col Bambino e i santi Domenico, Cosma, Damiano, Francesco, Lorenzo, Giovanni Battista (Tempera su tela) Lorenzo Bartolini | Monumento a Sofia Zamoiska (gesso)

Visita la Galleria dell'Accademia senza fare la coda!

In 3 semplici passi puoi acquistare i biglietti per visitare la Galleria dell'Accademia senza fare la coda.

Con pochi clicks potrai vedere i più importanti lavori scultorei di Michelangelo, come il suo famoso David, il suo San Matteo, i suoi Prigioni, e molte altre opere.

Non perdere tempo inutile durante le tue vacanze aspettando in coda. Acquista i biglietti online con il nostro sistema facile e sicuro e ti garantirai l'accesso immediato ai capolavori di Firenze.

Puoi comprare contemporaneamente i biglietti per la maggior parte dei musei fiorentini. Non perdere il tuo tempo, affidati a noi!

Nel nostro sito puoi trovare tutte le informazioni necessarie: come funziona il sistema, la sicurezza delle transazioni o come avere maggiori informazioni sui tuoi acquisti passati o futuri.

IMPORTANTE:

In caso di non disponibilità l'orario confermato potrebbe non essere necessariamente quello da voi indicato. Il museo confermerà l'orario disponibile più vicino a quello richiesto nella stessa data.

Cosa rende questo tour unico?

  • Ammira il famoso David di Michelangelo, i suoi Prigioni e il San Matteo
  • Evita la fila e non sprecare il tuo tempo
  • Rimani nel museo quanto vuoi

Biglietti ridotti e gratuiti

Biglietto Ridotto:

  • cittadini dell’Unione europea di età compresa tra 18 e 25 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • insegnanti di istituti pubblici appartenenti all'UE (sono inclusi inoltre Città del Vaticano, Montecarlo, Svizzera, Lussemburgo, Repubblica di San Marino, Lichtestein) muniti di documentazione della scuola che ne attesti l'assunzione a tempo indeterminato.

Biglietto Gratuito:

  • cittadini non appartenenti alla Comunità Europea sotto i 18 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • cittadini appartenenti alla Comunità Europea sotto i 18 e sopra i 65 (presentare documento d’identità all'ingresso)

Il costo del servizio ed il costo dell'eventuale mostra saranno addebitati comunque.

PRENOTA ORA !

Audioguide

Disponibili in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Russo e Giapponese.

Costo: € 6,00 per apparecchio singolo; € 10,00 per apparecchio doppio.

Bookshop

Nel museo sono presenti due negozi: uno all'entrata e uno all'uscita dove è possibile acquistare guide in varie lingue e oggetti ispirati ai lavori della Galleria.

Guardaroba

I visitatori devono depositare nel guardaroba i seguenti oggetti: ombrelli, grossi zaini, borse voluminose.

Visitatori disabili

Il museo è accessibile per le persone disabili.
PRENOTA ORA !
L'entrata principale del Museo è situata in Via Ricasoli n° 58/60 - Firenze, vicinissimo a Piazza San Marco.
PRENOTA ORA !

Museo

Uno dei musei più visitati al mondo per la presenza del celebre David di Michelangelo e dei suoi quattro Prigioni, un tempo nella Grotta del Buontalenti all'interno del Giardino di Boboli.

Storia

La Galleria fu istituita dal granduca Pietro Leopoldo di Lorena come raccolta didattica per gli allievi dell'Accademia di Belle Arti. Dopo i riordinamenti e le acquisizioni ottocentesche è divenuta il popolare museo michelangiolesco. Non si può però dimenticare che insieme alle statue di Michelangelo, la Galleria conserva un rilevante nucleo di opere che documentano la storia della scuola artistica Fiorentina dal Duecento fino all'Ottocento.
La Galleria è situata nei locali trecenteschi dell'ex Ospedale di San Matteo e dell'ex monastero femminile di San Niccolò di Cafaggio, riadattati alla fine del '700 per ospitare la Galleria. Nel 1882 fu costruita la sala della Tribuna che accoglie il David di Michelangelo.

Collezioni

La collezione originaria è stata incrementata con l'arrivo di opere d'arte da chiese e conventi fiorentini in seguito alle soppressioni religiose del XVIII-XIX secolo. Nel 1873 vi giunse il David di Michelangelo e nel 1909 i quattro "Prigioni" ed il San Matteo dello stesso artista.

Oltre a questo celebre nucleo di opere michelangiolesche, la collezione comprende anche dipinti di scuola fiorentina dal Duecento al Cinquecento, modelli originali in gesso di Lorenzo Bartolini e Luigi Pampaloni e una raccolta di icone russe. Una nuova sezione dedicata alla collezione degli strumenti musicali antichi appartenuti ai Medici ed ai Lorena è stata inaugurata nel 2001.

Capolavori

  • Michelangelo, David, 1501-1504, da Piazza della Signoria
  • Michelangelo, San Matteo, 1505-1506, dalla Cattedrale di Firenze
  • Michelangelo, Quattro Prigioni, 1530 c., dalla Grotta del Buontalenti nel Giardino di Boboli, scolpiti per la tomba di Papa Giulio II
  • Michelangelo (attribuita), Pietà, dalla chiesa di S. Rosalia a Palestrina (Roma)
  • Giambologna, modello del Ratto delle Sabine, 1582

Tra i dipinti si segnalano opere di Pacino di Bonaguida, Taddeo Gaddi, Bernardo Daddi, Orcagna, Giovanni da Milano, Lorenzo Monaco, lo Scheggia, Botticelli, Perugino, Filippino Lippi, Fra' Bartolomeo, Andrea del Sarto, Pontormo, Bronzino, Allori, Santi di Tito.

PRENOTA ORA !
Torna su

 Potrebbe interessarti anche:

 

Ultima prenotazione:
4 ore fa
REGNO UNITO