Museo di Storia Naturale Biglietti

a partire da 8,50 più i costi di servizio di 5,00* Museum of Natural History (Venice)
Prenota ora
Categoria: Biglietti dei Musei
Località: Venezia
Museum of Natural History (Venice) Museum of Natural History (Venice) Museum of Natural History (Venice) Museum of Natural History (Venice) Museum of Natural History (Venice)

Visita il Museo di Storia Naturale senza fare la coda!

In 3 semplici passi puoi acquistare i biglietti per visitare il Museo di Storia Naturale a Venezia senza fare la coda.

Con pochi clicks potrai visitare questo enorme patrimonio scientifico che comprende una sezione botanica, una zoologica, una di scienze della terra (con minerali, fossili e rocce), nonchè collezioni di anatomia, archeologia e altre...

Non perdere tempo inutile durante le tue vacanze aspettando in coda. Acquista i biglietti online con il nostro sistema facile e sicuro e ti garantirai l'accesso immediato ai capolavori di Venezia.

Non perdere il tuo tempo, affidati a noi!

Nel nostro sito puoi trovare tutte le informazioni necessarie: come funziona il sistema, la sicurezza delle transazioni o come avere maggiori informazioni sui tuoi acquisti passati o futuri.

IMPORTANTE: In caso di non disponibilità l'orario confermato potrebbe non essere necessariamente quello da voi indicato. Il museo confermerà l'orario disponibile più vicino a quello richiesto nella stessa data.

Cosa rende questo tour unico?

  • Ammira questa enorme collezione botanica, zoologica e di scienze della terra
  • Evita la fila e non sprecare il tuo tempo
  • Rimani nel museo quanto vuoi

Biglietti ridotti e gratuiti

Biglietto Ridotto:
(presentare documento di identità all'ingresso)

  • Bambini dai 6 ai 14 anni
  • Studenti dai 15 ai 25 anni
  • Accompagnatori (max. 2) per gruppi di ragazzi o studenti
  • Cittadini oltre i 65 anni
  • Personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali
  • Possessori della Carta Rolling Venice
  • soci F.A.I.
  • Offerta Scuola: dal primo Settembre al 15 Marzo, per classi di studenti di ogni ordine e grado accompagnate dai loro insegnanti, con elenco dei nominativi compilato dall'Istituto di appartenenza

Biglietto Gratuito:

  • Residenti e nati nel Comune di Venezia
  • Bambini dagli 0 ai 5 anni
  • Portatori di handicap con accompagnatore
  • Guide autorizzate e interpreti turistici che accompagnino gruppi o visitatori individuali
  • 1 gratuità ogni 15 biglietti previa prenotazione
  • Membri ICOM
  • Partner ordinari MUVE
  • Volontari del Servizio Civile
  • Possessori MUVE Friend Card
PRENOTA ORA !

Bookshop

Alla fine del percorso di visita, è presente un negozio dove è possibile acquistare opere di editori italiani e internazionali riguardanti anche il Museo stesso.

Visitatori disabili

Il Museo è completamente accessibile per le persone disabili ed è anche dotato di un apposito ascensore e toilettes.

PRENOTA ORA !
PRENOTA ORA !
Il Museo è situato nel quartiere di Santa Croce - Venezia.

Museo

La collezione è ospitata nel palazzo chiamato "Fontego dei Turchi" che si affaccia sul suggestivo Canal Grande, ed è composta da materiali locali ottenuti tramite donazioni nonchè da elementi provenienti dalle spedizioni in terre sconosciute, per un totale di più di due milioni di pezzi.

Storia

Il palazzo fu commissionato da Giacomo Palmieri nel XIII secolo e negli anni è stato assegnato a numerose famiglie nobili, fino a che nel 1621 divenne la sede commerciale dei mercanti Turchi; nel 1923 divenne sede dell'attuale Museo.

Collezioni

  • Sezione Botanica: ospita collezioni storiche come l'erbario Patarol composto da 1.020 pezzi, l'erbario Olivi, che conta quasi 4.000 pezzi, e l'erbario Zanardini composto principalmente da piante Veneziane e Venete. Ci sono inoltre raccolte di crittogame (con felci, alghe, funghi, muschi e licheni) e l'erbario micologico curato dalla Società Veneziana di Micologia, comprendente circa 19.000 oggetti provenienti dall'Italia e dall'estero.
  • Sezione Zoologica: ospita raccolte di invertebrati come la collezione Stalio, la Vidovich e la Spinelli, comprendenti principalmente molluschi Adriatici, la collezione Ligabue composta da specie tropicali e le collezioni Cesari e Braga con più di 5.500 molluschi Mediterranei; la collezione di insetti comprende oggi più di 600.000 elementi conservati a secco e in minima parte in alcool, mentre la sezione dei vertebrati comprende un gran numero di raccolte ornitologiche.
  • Sezione Scienze della terra: qui troviamo la collezione di Innocente che è la più grande delle collezioni mineralogiche con i suoi 2.385 campioni, la collezione Pasini comprendente rocce e poche tavole geologiche, e la collezione Massalongo che raccoglie fossili e stucchi.
Nell'edificio c'è anche un laboratorio di alta qualità che si occupa del restauro dei reperti danneggiati così come della preparazione di nuovi reperti osteologici e in pelle, e della realizzazione di modelli in resina di fossili, molluschi ecc...
PRENOTA ORA !
Torna su
(*) Il costo del servizio è mostrato nella pagina Carrello/Cassa dopo aver cliccato su Aggiungi al Carrello e poi su Come è calcolato.

 Potrebbe interessarti anche: