Vacanze ed eventi speciali in una villa medicea: per sentirsi come un vero aristocratico fiorentino

La Ferdinanda

La storia della Toscana è anche la storia di una famiglia, quella dei Medici: banchieri, politici, aristocratici, mecenati, perfino papi e fervidi sostenitori della nascita del Rinascimento italiano. La famiglia fiorentina dei Medici commissionò, nel corso degli anni, la costruzione di ben 24 ville in tutta la Toscana. Queste ville erano complessi rurali situati nei pressi di Firenze e posseduti dalle varie generazioni della famiglia tra il XV e il XVI secolo.

Nati come residenze di campagna in alternativa alla impegnativa vita cittadina, questi edifici divennero il centro del potere politico dei Medici ma, grazie al fervido mecenatismo della famiglia, divennero anche luoghi di incontro per letterati, filosofi e artisti. Sono tutti dei veri e propri capolavori di architettura rinascimentale, pieni di collezioni d’arte e circondati da straordinari giardini. La struttura di questi edifici ospitava infatti diverse aree destinate al divertimento, come cortili, logge e giardini.

Nei pressi di Comeana, circondata dalle straordinarie colline toscane ‘La Ferdinanda’ è una di queste ville, conosciuta anche come Villa Artimino. La Ferdinanda fu commissionata da Ferdinando I de’ Medici e costruita dal famoso architetto Buontalenti verso la fine del XVI secolo. Oggi questa villa storica è uno spazio polivalente dove vengono organizzati matrimoni, conferenze, feste di gala, cene a tema e mostre artistiche.

Artimino si trova a soli 24km da Firenze e offre una location davvero spettacolare, circondata da verdeggianti colline toscane, un villaggio di origine etrusche e un ambiente rilassante e pieno di storia e di arte.

Questo è davvero il posto ideale per una vacanza rilassante e per le occasioni importanti. È possibile scegliere tra diversi tipi di sistemazione: l’Hotel Paggeria Medicea, a 4 stelle, con 37 camere; le strutture del Borgo di Artimino, (a 300 metri) con 59 appartamenti; o "Le Faginaie", 6 esclusivi appartamenti di lusso. Tutte le camere e gli appartamenti sono stati completamente ristrutturati e arredati con un mix di stile tradizionale toscano e i più alti standard moderni. Non mancano, ad esempio, camini in pietra, pavimenti in terracotta e travi sul soffitto, ma allo stesso tempo, anche la connessione Internet wi-fi e la televisione satellitare. Si può giocare a tennis o andare in mountain bike, rilassarsi in piscina o gustarsi un bel tour enogastronomico nella fattoria. Il ristorante propone le migliori specialità toscane e il negozio “Il Bacco Goloso” vende prodotti locali.

La caratteristica principale dell’intera struttura è la perfetta combinazione di stile rustico e comfort moderno. La villa è un’ottima location per ricevimenti di matrimonio da favola. Inoltre è uno dei pochi posti in zona in cui è possibile anche celebrare il rito civile. La villa offre inoltre il proprio servizio di wedding planner che ogni anno aiuta numerose coppie italiane e straniere a realizzare il loro sogno.

Ma non finisce qui. La villa medicea ospita anche spettacolari eventi rinascimentali, con menu tradizionale e staff vestito con costumi a tema. Il ristorante può comunque proporre menu personalizzati in abbinamento con vini locali prodotti nella Fattoria di Artimino. Questa si estende più di 732 ettari. Nei 70 ettari di vigneti crescono uve locali come Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Canaiolo, Trebbiano, San Colombano e Mammola. In altri 150 ettari poi ben 23.000 ulivi producono uno straordinario olio extra vergine d’oliva.

In altre parole, questa villa, come tutte le altre ville medicee, offre la possibilità di una vacanza indimenticabile, tra natura, buon cibo, arte e con un tocco aristocratico.