Musei Vaticani

a partire da 16,00 più i costi di servizio di 10,00* Vatican Museums
Prenota ora
Categoria: Biglietti dei Musei
Località: Roma
Vatican Museums San Pietro Dome Vatican Museums Vatican Museums Vatican Museums

Visita i Musei Vaticani senza fare la coda!

In 3 semplici passi puoi acquistare i biglietti per visitare i Musei Vaticani senza fare la coda.

In pochi clicks potrai visitare i più importanti Musei di Roma che comprendono la Cappella Sistina, la Pinacoteca, le Stanze di Raffaello, il Museo Etrusco e il Museo Egizio, il Museo Storico e molti altri...

Non perdere tempo inutile durante le tue vacanze aspettando in coda. Acquista i biglietti online con il nostro sistema facile e sicuro e ti garantirai l'accesso immediato ai capolavori del Vaticano.

Puoi comprare contemporaneamente i biglietti per i più importanti musei italiani. Non perdere il tuo tempo, affidati a noi!

Nel nostro sito puoi trovare tutte le informazioni necessarie: come funziona il sistema, la sicurezza delle transazioni o come avere maggiori informazioni sui tuoi acquisti passati o futuri.

IMPORTANTE: In caso di non disponibilità l'orario confermato potrebbe non essere necessariamente quello da voi indicato. Il museo confermerà l'orario disponibile più vicino a quello richiesto nella stessa data.

Per accedere al museo sarà necessaria la presenza di un nostro operatore che vi aspetterà 20 minuti prima dell'orario della visita in Via Bastioni di Michelangelo 5a, adiacenze Piazza del Risorgimento, a pochi minuti dai Musei Vaticani.

Importante

  • È necessario prenotare con almeno 5 giorni lavorativi d'anticipo.
  • È necessario presentare un documento di riconoscimento valido per passare i controlli di sicurezza; tutti i bagagli saranno controllati, suggeriamo quindi di portare con sé lo stretto necessario.
  • Per accedere ai Musei è necessario indossare un abbigliamento decoroso.
  • Florence Tickets non è responsabile di eventuali disservizi causati dalle biglietterie dei Musei Vaticani o dovuti alle attività del Santo Padre.

Si rende noto che a causa della sostituzione dell’ascensore che serve la Galleria della Biblioteca Apostolica e la Galleria degli Arazzi, i visitatori in sedia a rotelle che verranno ai Musei Vaticani dal 15 al 25 Ottobre 2012, non potranno accedere nel periodo indicato né alle Gallerie Superiori né alle Stanze di Raffaello.

Cosa rende questo tour unico?

  • Ammira il famoso Laocoonte, la meravigliosa Cappella Sistina e le Stanze di Raffaello
  • Evita la fila e non sprecare il tuo tempo
  • Immergiti nella maestosità dei Musei Vaticani
  • Rimani nel museo quanto vuoi

Biglietti ridotti e gratuiti

Biglietto Ridotto:

  • I ragazzi di età inferiore ai 18 anni (presentare documento d'identità all'ingresso).
  • Nessuno sconto per le persone di età superiore ai 65 anni.

Biglietto Gratuito:

  • I bambini sotto i 6 anni (presentare documento d'identità all'ingresso).
PRENOTA ORA !

Punto Informazioni

È situato nell'atrio d'ingresso ed è aperto da Lunedì a Sabato dalle 8:00 alle 16:00; l'ultima Domenica del mese dalle 9:00 alle 12:30.

Audioguide

Disponibili in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Giapponese, Coreano e Cinese.

Costo: individuale € 7,00; per gruppi € 1,50 a persona (gratuito per la Guida).

Bookshop

Sono presenti numerosi negozi e librerie lungo il percorso: all'entrata, alla biglietteria, dentro alla Pinacoteca, dentro alla Galleria delle Carte Geografiche, all'uscita della Cappella Sistina, dove è possibile acquistare guide in diverse lingue, oggettistica e souvenirs.

Guardaroba

Nell'atrio d'ingresso, sul lato destro. I visitatori devono depositarvi cibo e bevande di ogni genere, borse ingombranti e zaini, ombrelli.

Caffetteria

Il ristorante self-service e un bar caffetteria sono situati un piano sotto la Pinacoteca; un altro bar caffetteria è situato un piano sotto il ristorante; il bar Sistina è situato sulle scale che portano all'entrata della Cappella Sistina.

Visitatori disabili

Quasi tutti i settori dei Musei Vaticani sono accessibili per i turisti disabili; se necessario saranno fornite gratuitamente sedie a rotelle dietro prenotazione anticipata (accoglienza.musei@scv.va).

Per i visitatori non vedenti sono disponibili tours tattili prenotabili anticipatamente (tel. 06 69884947 - fax 06 69881573).

Ufficio Postale

Al primo piano (Cortile delle Corazze) vicino all'uscita è situato un Ufficio Postale e anche un Ufficio Filatelico e Numismatico.

Pronto Soccorso

Un punto per la Prima Emergenza è disponibile all'entrata dei Musei.

PRENOTA ORA !
PRENOTA ORA !

I Musei Vaticani si trovano sul Viale Vaticano - Roma.

Per accedere al museo è necessario essere accompagnati da uno dei nostri operatori che, una volta nel museo, vi darà il vostro vero biglietto.

Punto di incontro:
L'appuntamento è in via Leone IV n° 25, all'angolo con via Germanico alla fermata dell'autobus (linee ATAC23, 492 e 990)

Arrivando in ritardo non sarà più possibile utilizzare il vostro biglietto né essere rimborsati.
Si prega cortesemente di tenere il telefono cellulare acceso per eventuali comunicazioni.

Musei

I Musei Vaticani consistono nei veri e propri musei e in alcuni ambienti dei Palazzi Vaticani; il complesso ospita migliaia di opere di ogni era, dall'antico Egitto alla civiltà Etrusca, dall'arte antica greca e romana all'arte Rinascimentale, e la sua grande importanza risiede non solo nelle opere conservate, ma anche nel magnifico contesto nel quale esse appaiono.

Storia

L'origine dei Musei è situata nell'anno 1506 quando Papa Giulio II acquistò, su consiglio di Giuliano da Sangallo e Michelangelo Buonarroti, la prima opera che ancora vi si trova: il gruppo scultoreo del Laocoonte con i suoi figli che combattono contro dei serpenti.

Collezioni

Il primo nucleo dei Musei Vaticani fu il "Cortile delle Statue" (oggi detto Cortile Ottagonale), creato da Papa Giulio II.

Nella loro forma attuale, i Musei e le Gallerie Papali furono create da Clemente XIV e Pio VI e presero il nome di Museo Pio-Clementino, mentre Gregorio XVI nel 1837 fondò il Museo Etrusco, nel 1839 il Museo Egizio e nel 1844 il Museo Profano Lateranense.

Il complesso ospita anche la Galleria degli Arazzi, la Galleria delle Mappe, fatta decorare da Papa Gregorio XIII, ma specialmente le bellissime Stanze e la Loggia di Raffaello, che furono decorate sotto Giulio II e Leone X (1513-1521); la Cappella Niccolina, dipinta da Beato Angelico sotto il pontificato di Nicola V; la Cappella Sistina, che prende nome dal suo fondatore Papa Sisto IV; l'Appartamento Borgia; la Pinacoteca Vaticana commissionata da Papa Pio XI nel 1932; il Museo Missionario-Etnologico.

Nel 1973 fu aggiunta la Collezione di Arte Religiosa Moderna e Contemporanea, inaugurata da Paolo VI, che ospita opere di Salvador Dalí, Giorgio de Chirico, Vincent Van Gogh. Il Museo Storico, fondato anch'esso nel 1973, accoglie alcuni cimeli dei Corpi Militari Pontifici e vi si trova anche una sezione dedicata alle carrozze e automobili papali.

Capolavori

Arte Antica:

  • Apollo del Belvedere
  • Il gruppo del Laocoonte
  • Apoxyomenos
  • Torso del Belvedere

Arte Medievale:

  • Giotto, Polittico Stefaneschi, 1320 ca.

Arte Rinascimentale:

  • Leonardo da Vinci, San Gerolamo, 1480 ca.
  • Michelangelo, Crocifissione di San Pietro, 1545 ca.
  • Raffaello, Trasfigurazione, 1518 ca.

Arte Moderna:

  • Caravaggio, Deposizione, 1603 ca.
  • Antonio Canova, Perseo trionfante, 1800 ca.
PRENOTA ORA !
Torna su
(*) Il costo del servizio è mostrato nella pagina Carrello/Cassa dopo aver cliccato su Aggiungi al Carrello e poi su Come è calcolato.

 Potrebbe interessarti anche: