MUSEI

Ca' Pesaro Biglietto d'ingresso

Ca' Pesaro, Venezia, VE, Italia - 1 Recensione
a partire da 15
  • Validità: 1 giorno
  • Accesso prioritario
  • Foto senza flash
  • Accessibile

Cosa ti attende

  • Visita la Galleria Internazionale d'arte Moderna all'interno della Ca'Pesaro
  • Ammira opere d'arte di Kandinsky, Klee, Klimt, Chagall e molti altri
  • Evita la fila e non sprecare il tuo tempo
  • Una volta entrato, trascorri all’interno del museo tutto il tempo che vuoi

Un viaggio tra Kandinsky e Chagall

Museo

Il bellissimo palazzo di Ca' Pesaro affacciato sul suggestivo Canal Grande, ospita al primo e al secondo piano la Galleria Internazionale d'arte Moderna con capolavori italiani e stranieri del XIX e XX secolo, mentre al terzo piano è situato il Museo d'arte Orientale.

Storia

Il palazzo, voluto dalla ricca famiglia Pesaro, fu progettato e iniziato nella seconda metà del '600 dall'architetto Baldassarre Longhena, e alla sua morte fu proseguito e ultimato nel 1710 da Gian Antonio Gaspari.

Splendido esemplare di barocco veneziano, presenta caratteristiche della classicità sansoviniana con giochi chiaroscurali, rigore e maestosità, nonchè alcuni resti delle splendide decorazioni a fresco e a olio dei soffitti; purtroppo le collezioni della famiglia Pesaro, un tempo assai più cospicue, andarono disperse prima della morte dell'ultimo membro della famiglia, il quale vendette molti beni all'asta a Londra.

Il palazzo passò così alla famiglia Gradenigo, poi fu utilizzato come collegio, e infine divenne proprietà della duchessa Felicita Bevilacqua La Masa che nel suo testamento lo assegnò al Comune di Venezia; così nel 1902 la Ca' Pesaro fu designata come sede permanente della Galleria Internazionale d'arte Moderna la cui collezione si è arricchita nel corso degli anni.

Collezioni e Capolavori

La Galleria si sviluppa in 10 sale:

  • Pittura veneziana della seconda metà dell'Ottocento (Guglielmo Ciardi, Mosè Bianchi, Ippolito Caffi, Giacomo Favretto, Luigi Nono ecc...)
  • Ottocento italiano (Fattori, De Nittis, Signorini, Previati, Pellizza ecc...) e la collezione di sculture di Medardo Rosso (La signora con la veletta, Ecce puer, Madame X)

Salone centrale dedicato alle opere provenienti dalle prime Biennali di Venezia, con capolavori come la Giuditta II di Klimt, Zig Zag bianchi di Kandinsky, e il Rabbino di Vitebsk di Chagall.

  • Sculture di Adolfo Wildt (Ritratto di Franz Rose, Carattere fiero-anima gentile)
  • La donazione De Lisi (Mirò, Casorati, Morandi, De Pisis, De Chirico ecc...)
  • Le due sale con le collezioni Bevilacqua La Masa (Ugo Valeri, Martini, Pio Semeghini ecc...)
  • Arte italiana degli anni Trenta, Quaranta e Cinquanta (Lorenzo Viani, Antonio Donghi, Umberto Mastroianni ecc...)
  • Arte italiana del secondo dopoguerra (De Pisis, Ennio Morlotti, Emilio Vedova ecc...)
  • Fronte Nuovo delle Arti e Spazialismo
  • Galleria per inediti e sperimentazioni

Cosa è incluso

  • Ingresso con accesso prioritario
  • Full-time entri e stai quanto vuoi
  • Tasse di prenotazione
  • Accesso alle mostre temporanee

Cosa non è incluso

  • Tour guidato

Opzioni disponibili

Le seguenti opzioni possono essere acquistate in aggiunta ai biglietti nella prenotazione guidata su questo sito.

Riduzioni

Biglietto Ridotto:

  • Bambini dai 6 ai 14 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • Studenti dai 15 ai 25 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • Cittadini oltre i 65 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)

Biglietto Gratuito (è comunque previsto il pagamento della prevendita per saltare la fila) :

  • Residenti e nati nel Comune di Venezia
  • Bambini dagli 0 ai 5 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • Portatori di handicap con accompagnatore

Da ricordare

  1. La validità del biglietto è di tutto il giorno fino all'orario di chiusura del Palazzo a partire dall'orario di ingresso.

  2. L'orario effettivo di ingresso riportato sui biglietti potrebbe subire delle piccole variazioni in base alla disponibilità effettiva del Palazzo.

  3. Per un'esperienza soddisfacente si consiglia di riservarsi almeno 1 ora e mezzo per visitare il Palazzo.

  4. I biglietti ti saranno inviati via e-mail entro 24-48 ore dall'acquisto (durante i giorni feriali) con le istruzioni su come arrivare e cosa fare per entrare.

  5. Si informa che, una volta prenotati, la data e l'orario prescelti sono vincolanti. Si prega di ritirare il biglietto almeno 15 minuti prima dell'orario d'ingresso prenotato. Chi non rispetta l'orario d'ingresso prenotato non verrà fatto entrare.

  6. Il Palazzo ha una sua capienza massima di persone, in alcuni periodi dell'anno o giorni particolari è possibile che si verifichino piccoli ritardi o attese non dipendenti dal Palazzo o da Italy Tickets.


1 Reviews
Germany
1 year ago

Rosemarie

"La Traviata -on the last day of our week in Venice-was the highlight of that stay.My sister and I enjoyed it very much and will recommend it to everyone who plans to go to Venice!"