Il fascino invernale di Roma

Il fascino invernale di Roma

331421240217

La maggior parte dei turisti visita Roma durante i mesi estivi. Le scuole sono chiuse e anche alcuni uffici, così si tende a riservare alle vacanze i caldissimi mesi di luglio e agosto. In realtà però è vero che Roma è una città straordinaria e lo è sempre, ma in inverno ha un fascino del tutto particolare, che rimane nascosto alla maggior parte dei turisti.

Innanzitutto possiamo tranquillamente affermare che durante l’inverno le temperature nella Città Eterna si mantengono relativamente miti e rendono piacevole girare la città a piedi e scoprire i suoi siti archeologici; attività che diventano davvero probanti sotto un sole a picco e i 40° di luglio e agosto.

Un altro vantaggio considerevole sono i prezzi di hotel, ostelli, Bed & Breakfast che, considerata la bassa stagione, in questo periodo sono decisamente più contenuti. Inoltre in estate la vita romana scorre in maniera decisamente diversa. La città è perlopiù in mano ai turisti, mentre i veri romani si trasferiscono al mare per le vacanze. Ecco quindi un altro vantaggio dell’inverno: poter vivere la città appieno nella sua quotidianità e scoprire così la sua anima più vera e caratteristica.

Prenotate un hotel o affittate un appartamento nel centro storico di Roma e godetevi la vita romana, la colazione a base di cornetto e cappuccino al bar, la mattinata al mercato, il pranzo all’osteria e le bellezze artistiche e monumentali della città in tutta tranquillità.

Una bella camminata nel centro di Roma vi porterà alla scoperta di tanti angoli caratteristici, come Campo de’ Fiori, tipico mercato di frutta e verdura stagionale. Da non perdere anche una passeggiata a Villa Borghese che, con i suoi 80 ettari, è il terzo parco più grande di Roma. Ideale se si viaggia con i bambini che possono divertirsi sicuramente sulle giostre o sui pony mentre i genitori si riposano con un caffè alla Casina delle Rose.

I musei, i monumenti e i siti archeologici da visitare a Roma sono davvero innumerevoli e, mentre in estate bisogna attendere a volte ore davanti ai musei, in inverno diventa tutto più semplice e a misura d’uomo, o meglio, di turista. Le code, e così anche lo stress, si dimezzano e questo rende la vacanza più piacevole.

Prenotate quindi la vostra sistemazione a Roma in hotel, appartamento o B&B durante i mesi invernali e partite alla scoperta del lato più autentico e originale della città.