MUSEI

Museo di Palazzo Vecchio + Torre di Arnolfo + Tablet

a partire da 23
  • Validità: 1 giorno
  • Accesso prioritario
  • Foto ammesse
  • Tablet da 7 pollici

Cosa ti attende

  • La migliore vista panoramica di Firenze
  • Il camminamento della ronda
  • Le campane e il leone Marzocco con il Giglio fiorentino
  • La cella detta l'Alberghetto dove furono imprigionati Savonarola e Cosimo Il Vecchio

La torre

La Torre di Arnolfo in Palazzo Vecchio svetta sulla città con i suoi 95 mt di altezza, costituendo uno dei suoi inconfondibili simboli.
All'interno della torre una scala in pietra di 223 scalini conduce all'ultimo livello di avvistamento merlato che offre una spettacolare vista sulla città.

Fu costruita in 2 parti: la prima, finita nel 1302 insieme al primo nucleo di Palazzo Vecchio, è inglobata infatti nelle mura del palazzo; la seconda, completata nel ventennio successivo, si eleva sopra il camminamento di ronda per dare continuità estetica all'edificio.
L'alta torre serviva da avvistamento per Palazzo Vecchio che oltre alla sua funzione politico-amministrativa, era a difesa del governo. La torre doveva sovrastare le case-torri delle famiglie fiorentine, che per legge non potevano superare un'altezza di 29 mt.
Lungo la scalinata in pietra si giunge alla piccola cella, chiamata l'Alberghetto, dove furono imprigionati Cosimo Il Vecchio nel 1433 prima di essere esiliato da Firenze, e Girolamo Savonarola nel 1498 in attesa di essere giustiziato come eretico in Piazza della Signoria.
Salendo ancora si trovano le 2 celle campanarie, che ospitano la campana detta Martinella, per chiamare a raccolta tutti i fiorentini, la campana del mezzogiorno e la campana dei rintocchi.
Sulla cuspide si trova una copia del leone Marzocco con il Giglio di Firenze.
La torre conserva anche l'orologio con il meccanismo orginale del 1667.

Cosa è incluso

  • Ingresso con accesso prioritario
  • Entri e stai quanto vuoi
  • Tasse di prenotazione
  • Accesso alle mostre temporanee
  • Tablet da 7 pollici (disponibile in Italiano, Inglese, Francese, Tedesco e Spagnolo)

Cosa non è incluso

  • Tour guidato

Riduzioni

Biglietto ridotto:

  • tra 18 e 25 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • studenti universitari

Biglietto Gratuito (è comunque previsto il pagamento della prevendita per saltare la fila) :

  • minori di 18 anni (presentare documento d’identità all'ingresso)
  • gruppi di studenti e rispettivi insegnanti

Da ricordare

  1. La validità del biglietto è di tutto il giorno fino all'orario di chiusura del palazzo a partire dall'orario di ingresso.
  2. L'orario effettivo di ingresso riportato sui biglietti potrebbe subire delle piccole variazioni in base alla disponibilità effettiva del palazzo.
  3. Per un'esperienza soddisfacente si consiglia di riservarsi almeno 1 ora e mezzo per visitare il palazzo.
  4. I biglietti ti saranno inviati via e-mail entro 24-48 ore dall'acquisto (durante i giorni feriali) con le istruzioni su come arrivare e cosa fare per entrare.
  5. Si informa che, una volta prenotati, la data e l'orario prescelti sono vincolanti. Si prega di ritirare il biglietto almeno 15 minuti prima dell'orario d'ingresso prenotato. Chi non rispetta l'orario d'ingresso prenotato non verrà fatto entrare. Per ritirare il tablet è necessario un documento di identità valido.
  6. Possono salire solo 30 persone alla volta coordinate dal personale di sicurezza, quindi in alcuni periodi dell'anno o giorni particolari è possibile che si verifichino piccoli ritardi o attese non dipendenti dal palazzo o da Italy Tickets.
  7. L'accesso alla torre è vietato in caso di pioggia e si limiterà al camminamento di ronda.
  8. L'accesso è vietato ai bambini sotto i 6 anni.
  9. La visita è sconsigliata alle persone con disabilità motoria, patologie cardiache, asmatiche e sofferenti di vertigini e claustrofobia.